54° BIENNALE D’ARTE DI VENEZIA PADIGLIONE ITALIA e INQUIETO NOVECENTO

54° Biennale Internazionale di Arte Contemporanea di Venezia, Padiglione Italia, Museo Pecci, PT, Italia. Curata da Vittorio Sgarbi. 2011 INQUIETO NOVECENTO collettiva al Lu.C.C.A. Museo, Italia. Cutata da Maurizio Vanni. 2014

E SE FOSSE UN EQUILIBRIO...
acidatura du lamine su legno, telecamera e video

E SE FOSSE UN EQUILIBRIO...
acidatura du lamine su legno, telecamera e video

E SE FOSSE UN EQUILIBRIO...
acidatura du lamine su legno, telecamera e video

E SE FOSSE UN EQUILIBRIO...
acidatura du lamine su legno, telecamera e video

E SE FOSSE UN EQUILIBRIO...
acidatura du lamine su legno, telecamera e video

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Il protagonista principale di quest’opera è il pubblico …ma non chiunque, solo chi riesce ad andare oltre la superficie.
L’installazione infatti, si compone di un lavoro su legno completamente rivestito in lamine oro cm 252 x 187 che all’apparenza non sembra avere altro, ma al centro un piccolissimo toro a testa in giù, realizzato con la tecnica dell’acidatura potrebbe richiamare l’attenzione di chi decide di avvicinarsi, di andare al di là della prima occhiata e trovare così all’interno del toro una piccolissima telecamera che riporta l’immagine del fruitore su uno piccolo schermo all’interno di una cornice dorata posto sulla parete opposta. Il vero protagonista dell’opera.
Che cosa ci fa scegliere di compiere un azione, piuttosto che un altra , l’istinto o la ragione… E se fosse un equilibrio…
 

info@christianbalzano.com

Eng / Ita